Perdichizzi Gioiellerie

"Perdichizzi Gioiellerie" vanta ad oggi una lunga e gloriosa storia di successi, che è anche la storia di una famiglia, che ha saputo tramandare nel tempo l'amore, la dedizione e la passione per il proprio lavoro.

La prima Gioielleria nasce, nel lontano 1907 a Barcellona Pozzo di Gotto nella storica via Garibaldi, grazie al coraggio e alla capacità imprenditoriale dei coniugi Felice Perdichizzi e Teresa Masuri.
Al figlio Nino, che subentra nella direzione dell'attività commerciale, si deve la crescita e il prestigio della gioielleria, già rinomata per l'eccezionalità della merce, la competenza e la cortesia.
Riferimento costante di eleganza e di qualità, sempre attenta ai cambiamenti della moda e alle esigenze del mercato, la Gioielleria si rinnova con Felice Perdichizzi, succeduto al padre Nino.
Nel 1969, un nuovo e più moderno punto vendita viene aperto nella centralissima via Roma, proponendosi ad una più ampia e diversificata clientela. La professionalità di Felice, unita alla raffinatezza e al gusto della moglie, Maria Passaniti, sono stati strumenti a garanzia della solidità e della fedeltà del brand.
I loro figli, Giuseppe e Samuele, ai quali è passato il testimone nel 2004, guidano e continuano brillantemente a gestire l'attività, scegliendo di rimanere nel solco della tradizione e di coniugare l'eredità del passato con le innovazioni e le richieste del presente riuscendo così ad ottenere di commercializzare i marchi più ricercati ed esclusivi.
L'apertura di altri punti vendita sul territorio, a Milazzo, in via Medici, a Patti, in via Fontanelle e lo showroom vendita franchising THUN in via Garibaldi rappresenta la giovane volontà di essere presente su più ampi mercati, portando sempre una offerta di stile, gusto e competenza.
I nuovissimi locali inaugurati nell'aprile 2016, trasferendo la sede al n.82 di Via Roma con all'interno un giardino d'inverno, ideale per l'organizzazione di eventi, rappresentano i più recenti traguardi raggiunti da "Perdichizzi Gioiellerie".